Capodanno: cosa fare quando hai i bambini piccoli?

Sono Gioia, ho 33 anni e sono mamma di Marianna, una bambina di 10 mesi.
È il nostro primo Capodanno insieme e con il mio compagno ed un gruppo di amici storici – tutti neo genitori – ci stiamo attrezzando per partecipare ad una festa a misura di bambino.
Abbiamo scartato i locali ovviamente, le discoteche sono un lontano ricordo e il cinema è impensabile.
Abbiamo scoperto che ci sono strutture super attrezzate per famiglie, con spazi gioco per i bambini intrattenuti con baby sitting e stiamo valutando se ne valga davvero la pena.
Diversamente andremo a casa di qualche amico così da stare meno nella confusione e gestire i nostri bambini con giochi e passatempi.
Noi mamme ci siamo date però una regola: nessuna ciabatta!
Anche se dovessimo festeggiare il Capodanno in casa, ci teniamo molto all’outfit della serata: cerchiamo eleganza per noi e per i nostri bambini.
Ce lo dobbiamo questo regalo, soprattutto dopo un anno di risvegli notturni e capelli spettinati anche di giorno.
Ho visto abiti stupendi e di una morbida eleganza anche per bambini ai primi passi e gattonamenti.
Ho consigliato anche ad un’amica, soluzioni premaman very chic.
Metto in conto, ovviamente, che arrivare a mezzanotte sarà dura, forse più per me che per lei.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *