Lettini Montessoriani: provare per credere!

Prima di diventare mamma mi sono rimessa sui libri! Non lo dico come battuta, è davvero un lavoro quello della mamma e ho cercato di prepararmi al meglio.
Di sbagli, lo so, ne farò molti, ma il mio obiettivo è quello di rendere la vita dei miei figli il più specchiata possibile alle loro attitudini, ai loro talenti.
I miei genitori ci hanno lasciato più libertà possibile, guidandoci nelle nostre scelte senza mai prevaricare, ma aiutandoci a capire quale potesse essere la nostra strada.
Hanno fatto un lavoro magistrale!
Sono terza di quattro figli e ho solo un po’ sofferto gli spazi in casa, pochi quelli di autonomia e da me sentiti sempre un po’ strettini.
Quando sono diventata mamma per la prima volta, ho sposato per Carlo il metodo montessoriano, a partire dalla scelta della cameretta fino ad arrivare alla scuola.
In casa ho creato uno spazio su misura per lui, un luogo pulito, sicuro e ben organizzato in modo che potesse stimolare al meglio la sua creatività e la sua indipendenza.
Carlo ora ha 15 anni e sento che l’imprinting che gli abbiamo dato grazie a questo metodo sta dando dei frutti pazzeschi.
Otto mesi fa sono diventata mamma di Carlotta. Rimettersi in gioco dopo tanti anni con un bebè non è stato semplicissimo, ma l’esperienza vissuta con Carlo mi ha portato ad avere una buona dimistichezza con la piccola.
Abbiamo la fortuna di avere una casa grande e a Carlotta abbiamo voluto dedicare una camera tutta per lei.
Il lettino è il fulcro di questa cameretta, un lettino senza sbarre dove Carlotta potrà avere la sua autonomia nel salire e scendere perché comunque è basso, a pochi centimetri dal pavimento ed estremamente sicuro.
Sicuro per lei, ma anche sicurezza per lei… quella sicurezza e quella indipendenza che arriva insieme alla sua autonomia!
Lo consiglio spassionatamente a tutte le mamme.
Informatevi e valutate questa opportunità, lo dobbiamo per la crescita e libertà dei nostri figli.
Sammy 72

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *